Parrocchia dei Santi Giovanni Battista e Gemma Galgani

NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente li accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Informativa sui cookie

I cookie sono file di testo di dimensioni ridotte che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro dispositivi, in cui vengono memorizzate informazioni per essere trasmessi nuovamente agli stessi siti in occasione di visite successive o per passare informazioni 
I cookie possono essere memorizzati in modo permanente (cookie persistenti) sul tuo dispositivo o avere un durata variabile; possono infatti cancellarsi con la chiusura del browser o avere una durata limitata alla singola sessione (cookie di sessione).
I cookie possono essere installati dal sito visitato (cookie di prima parte) o da altri siti web (cookie di terze parti).
I cookie possono essere di 3 tipi:

  • cookie tecnici: servono per fruire di funzionalità particolari (es. modulo di contatto) oppure per memorizzare personalizzazioni o scelte fatte dall'utente. Non registrano dati personali. Possono essere cookie di prima e/o terze parti.
  • cookie analitici: raccolgono dati per elaborare statistiche l'utilizzo del sito. In genere i dati sono raccolti in maniera aggregata e quindi anonima, in caso contrario possono registrare dati personali. Possono essere cookie di prima e/o terze parti.
  • cookie di profilazione: registrano l'attività di navigazione eseguita dall'utente su internet per fornire contenuti ed offerte commerciali in linea con i propri interessi. Possono raccogliere dati personali. Sono cookie di terze parti.

Quali cookie utilizziamo:

  • Cookie tecnici di prima parte, per i quali non è necessario fornire alcun consenso.
  • chiescattolica.it : cookie tecnici per la visualizzazione dell'almanacco liturgico da loro fornito (terza colonna). Visitate il loro sito per maggiori informazioni.
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione.
Nel caso vogliate bloccare comunque i cookie dovete modificare le impostazioni del vostro browser.
Ultimi articoli:

Prossimi appuntamenti

 

DOMENICA 15 GENNAIO
Raccolta Caritas parrocchiale

Sabato 21 GENNAIO ore 15.00incontro separati e divorziati

Da mercoledì 18 a mercoledì 25 GENNAIO
Settimana di preghiera per l'Unità dei Cristiani

  

Domenica 22 GENNAIO - Domenica della Parola

Alle ore 12.20 preghiera ecumenica in chiesa con la Comunità Ortodossa Rumena di Medola
A seguire buffet nel salone con i partecipanti alla preghiera

Alle ore 15.45
alla parrocchia di S. Maria Assunta di Borgo Panigale 
Incontro con don Maurizio Marcheselli
di introduzione al Vangelo di San Matteo
e all'itinerario biblico della Zona Pastorale
Termina alle 17.30

VENERDI' 27 GENNAIO ore 20.45
incontro con i facilitatori dei gruppi sinodali in Seminario
oppure on-line

 

******

 

LAB-ORATORIO COMPITI

 

Venerdì dalle ore 15.00 alle 17.00
Iscrizioni in segreteria

 

 



Messaggio di Papa Francesco per la 56° giornata della pace

«Non possiamo più pensare solo a preservare lo spazio dei nostri interessi personali o nazionali, ma dobbiamo pensarci alla luce del bene comune, con un senso comunitario, ovvero come un ‘noi’ aperto alla fraternità universale». Con queste parole papa Francesco, ci chiede di interrogarci sul nostro futuro e sulle nostre responsabilità. Che cosa abbiamo imparato da questa situazione di pandemia? La più grande lezione che il Covid-19 ci lascia in eredità è la consapevolezza che abbiamo tutti bisogno gli uni degli altri, che «il nostro tesoro più grande, seppure anche più fragile, è la fratellanza umana, fondata sulla comune figliolanza divina, e che nessuno può salvarsi da solo».

Il Papa rende omaggio all'impegno eroico di quanti si sono spesi nell'emergenza pandemica e ragiona di alcune «scoperte positive» come un benefico ritorno all'umiltà; un ridimensionamento di certe pretese consumistiche; un senso rinnovato di solidarietà che «ci incoraggia a uscire dal nostro egoismo per aprirci alla sofferenza degli altri e ai loro bisogni».

E ancora «da tale esperienza - osserva - è derivata più forte la consapevolezza che invita tutti, popoli e nazioni, a rimettere al centro la parola "insieme". Infatti, è insieme, nella fraternità e nella solidarietà, che costruiamo la pace, garantiamo la giustizia, superiamo gli eventi più dolorosi. Le risposte più efficaci alla pandemia sono state, in effetti, quelle che hanno visto gruppi sociali, istituzioni pubbliche e private, organizzazioni internazionali uniti per rispondere alla sfida, lasciando da parte interessi particolari».

Non solo il Covid, ma anche la guerra, «nuova terribile sciagura», guidata però da scelte umane colpevoli viene citata più volte nel messaggio. «La guerra in Ucraina miete vittime innocenti e diffonde incertezza, non solo per chi ne viene direttamente colpito, ma in modo diffuso e indiscriminato per tutti, anche per quanti, a migliaia di chilometri di distanza, ne soffrono gli effetti collaterali - basti solo pensare ai problemi del grano e ai prezzi del carburante». E di certo, «non è questa l'era post-Covid che speravamo o ci aspettavamo. Infatti, questa guerra, insieme a tutti gli altri conflitti sparsi per il globo, rappresenta una sconfitta per l'umanità intera e non solo per le parti direttamente coinvolte. Mentre per il Covid-19 si è trovato un vaccino, per la guerra ancora non si sono trovate soluzioni adeguate».

Il testo integrale si trova al seguente link:
https://www.vatican.va/content/francesco/it/messages/peace/documents/20221208-messaggio-56giornatamondiale-pace2023.html

Buon Natale!

Venite, fedeli: l'angelo ci invita!
Venite, venite a Betlemme
Nasce per noi Cristo Salvatore!
Venite, adoriamo il Signore Gesù

Aiuti per l'Ucraina

È possibile sostenere gli interventi di Caritas Italiana
attraverso un bonifico bancario a Caritas Diocesana di Bologna.
 
  
Arcidiocesi - Caritas diocesana: 

IBAN: IT94U0538702400000001449308

Causale: “Europa/Ucraina



Preghiera per l'unità dei cristiani

Dio creatore e Padre, che riunisci i dispersi e li custodisci
nell’unità, guarda con bontà il gregge del tuo Figlio,
perché quanti sono consacrati da un solo Battesimo
formino una sola famiglia nel vincolo dell’amore e della vera fede.
Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, e vive e regna con Te,
nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. AMEN!

Seguici su

Offerte alla parrocchia

Parrocchia dei Ss. Giovanni Battista e Gemma Galgani in Bologna

Monte dei Paschi di Siena
Filiale di Casalecchio di Reno (BO)
IBAN   IT 37N 01030 36671 000003946746

Almanacco

Scuola San Giuseppe