Parrocchia dei Santi Giovanni Battista e Gemma Galgani

NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente li accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Informativa sui cookie

I cookie sono file di testo di dimensioni ridotte che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro dispositivi, in cui vengono memorizzate informazioni per essere trasmessi nuovamente agli stessi siti in occasione di visite successive o per passare informazioni 
I cookie possono essere memorizzati in modo permanente (cookie persistenti) sul tuo dispositivo o avere un durata variabile; possono infatti cancellarsi con la chiusura del browser o avere una durata limitata alla singola sessione (cookie di sessione).
I cookie possono essere installati dal sito visitato (cookie di prima parte) o da altri siti web (cookie di terze parti).
I cookie possono essere di 3 tipi:

  • cookie tecnici: servono per fruire di funzionalità particolari (es. modulo di contatto) oppure per memorizzare personalizzazioni o scelte fatte dall'utente. Non registrano dati personali. Possono essere cookie di prima e/o terze parti.
  • cookie analitici: raccolgono dati per elaborare statistiche l'utilizzo del sito. In genere i dati sono raccolti in maniera aggregata e quindi anonima, in caso contrario possono registrare dati personali. Possono essere cookie di prima e/o terze parti.
  • cookie di profilazione: registrano l'attività di navigazione eseguita dall'utente su internet per fornire contenuti ed offerte commerciali in linea con i propri interessi. Possono raccogliere dati personali. Sono cookie di terze parti.

Quali cookie utilizziamo:

  • Cookie tecnici di prima parte, per i quali non è necessario fornire alcun consenso.
  • chiescattolica.it : cookie tecnici per la visualizzazione dell'almanacco liturgico da loro fornito (terza colonna). Visitate il loro sito per maggiori informazioni.
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione.
Nel caso vogliate bloccare comunque i cookie dovete modificare le impostazioni del vostro browser.
Ultimi articoli:

Religione cattolica a scuola: un’opportunità per crescere insieme

Che cosa è l’insegnamento della religione cattolica (IRC)?

È una disciplina scolastica che tutte le scuole italiane devono offrire agli alunni, ma non è obbligatorio frequentarla: sono i genitori degli alunni, o gli alunni stessi, che possono sceglierla. La scelta è valida per ciascun ciclo scolastico, ma ogni anno si può cambiare opzione per l’anno scolastico successivo, comunicando la variazione alla segreteria della scuola entro i termini dell’iscrizione.

 

L’insegnamento della religione è solo per i cattolici? Chi lo sceglie deve essere cattolico o dovrà convertirsi alla religione cattolica?

No, è un insegnamento culturale offerto a tutti: anche a chi non è cattolico, a chi è di altra religione o non è credente. Non intende convertire alla fede cattolica: non include catechismo o preghiere.

E allora che cosa si fa nelle “ore di religione” a scuola?

Si cerca una risposta alle grandi domande della vita in maniera adeguata all’età, si impara a conoscere la Bibbia, ci si interroga sul mistero di Dio a partire dalla persona e l’opera di Gesù Cristo, si studiano i principi fondamentali della religione cattolica, si approfondiscono le radici culturali e spirituali dell’Italia e dell’Europa, si scoprono gli elementi comuni con le altre religioni del mondo. Così si impara a crescere insieme dialogando e si comprendono meglio la cultura italiana e le sue tradizioni.

Condividi

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Almanacco